Arbus - Medio Campidano - Viaggio alla scoperta della Sardegna

Alla scoperta del Medio Campidano attraverso un viaggio intorno alle meraviglie di Arbus, comune della Sardegna caratterizzato da profonde tradizioni.
Vivi la Sardegna, vivi Arbus.

Territorio

Nel paradiso di Capo Pecora

Nuraghe e tombe dei giganti, scogliere a picco sul mare e spiagge deserte. Tutto questo è Capo Pecora, lingua di granito che segna il confine sud della Costa verde, a 30 chilometri da Arbus.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

Il culto di Santa Barbara, patrona dei minatori

Come molti paesi sardi che hanno legato la loro storia allo sfruttamento delle miniere, Arbus ha una devozione particolare per santa Barbara, patrona dei minatori. A lei sono dedicati la chiesa del villaggio di Ingurtosu e un cammino che attraversa tutta l'isola.

Scopri di più →
Territorio

La pecora nera di Arbus

Non tutte le pecore sono uguali. Arbus ha dato il nome a un particolare esemplare di colore nero, con tanto di corna. Conosciuta per la bontà del suo latte e per la sua lana.

Scopri di più →
Partner

Nuova Immagine

Nuova Immagine
P. Mercato, 1 - 09031 Arbus (VS)
Tel. 070/9756400
E-mail: paolui@libero.it

Scopri di più →
Eventi, feste e sagre

Ad Arbus si riscoprono le antiche tradizioni con Ajò in Piazza

A settembre torna Ajò in piazza, l'evento che accende l'estate di Arbus. Dopo l'edizione di luglio la manifestazione torna ad animare le vie e le piazze della cittadina sarda con rievocazioni di antichi mestieri, proiezioni e mostre d'arte.

Scopri di più →
Territorio

Sciare sul Gennargentu

Gli abitanti di Arbus sono particolarmente affezionati al monte Arcuentu, gigante di roccia vulcanica che si può raggiungere percorrendo il sentiero numero 192 del Club Alpino Italiano dalle miniere di Montevecchio. Sul suo conto si raccontano misteriose leggende e storie di streghe.

Scopri di più →
Enogastronomia

Il torrone di Guspini

Dalle parti di Arbus, esiste e resiste da almeno 100 anni una tradizione che pochi conoscono: la produzione artigianale del torrone al miele. A Guspini, un comune vicino Arbus in particolare sono tante le famiglie che si dedicano a questa attività, utilizzando ancora le ricette di una volta.

Scopri di più →
Partner

Arredamenti F.lli Secchi

Arredamenti F.lli Secchi
Via Costituzione, 76 - 09031 Arbus (VS)
Tel. 070/9791252 - Fax. 070/9759609
E-mail: f.llisecchi@tiscali.it

Scopri di più →
Enogastronomia

La Sardegna e le birre artigianali

Non c'è solo la mitica Ichnusa. Un po' in tutta la Sardegna, da nord a sud, è fiorita la produzione di birre artigianali. Una delle più celebri nasce nel cuore del parco Geominerario di Montevecchio, che a luglio ospita la manifestazione 'Birras', con degustazioni e laboratori dedicate alle spumeggianti bionde (ma anche rosse e scure).

Scopri di più →
Territorio

Alla scoperta delle miniere di Arbus: Ingurtosu

Edifici in stile liberty e neogotico, resti di antiche laverie e pozzi immersi in un'atmosfera da villaggio fantasma. È Ingurtosu, ex sito minerario di Arbus, parte del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna.

Scopri di più →
Enogastronomia

La favata, piatto povero ma non troppo

Le fave secche e la carne di maiale sono l'ingrediente principale di questa ricetta, tipica della festa di Carnevale ma ottima per riscaldare l'inverno sardo. Di origine contadina, questa sostanziosa zuppa è preparata in varie parti dell'isola con piccole varianti.

Scopri di più →
Partner

Radio Luna

Radio Luna
P.Rinascita 18 - 09013 Carbonia (CI)
Tel. 0781/675086

Scopri di più →
Territorio

Il fascino senza tempo delle miniere di Porto Flavia

Definirlo 'sito minerario' non è abbastanza. L'antica struttura per l'imbarco dei minerali creata nel 1924 lungo la costa del Sulcis, in quel di Masua, è talmente bella da sembrare un'opera d'arte. E si affaccia su uno scoglio che ha pochi uguali nei nostri mari: il Pan di Zucchero, alto 133 metri.

Scopri di più →